Un viaggio nel Artesanal Uzbekistan

Prima di arrivare in un posto da scoprire , prima di raggiungere la destinazione, non di certo intesa come meta finale, posso ancora dare libero sfogo alle mie illusioni su come sarà il paesaggio che troverò, come saranno le persone che incontrerò, il sapore del cibo, i profumi. Credo che tutte le città abbiano un odore, che piaccia o meno, come del resto tutte le case che visitiamo e così alla fine ci rimane una memoria olfattiva che al momento giusto si ripresenta.
La stessa cosa mi succede negli aeroporti , dove a questi non luoghi associo un non-odore. Saranno le sedie , le luci bianche o i rombi dei motori degli aerei in lontananza, ma quando sono lì che aspetto, il non-odore si fa largo e inizio a percepire che è arrivato il momento della partenza.

Così oggi per togliermi un po’ di non luogo decido che ci vuole un po’ di calore e di colore. Ho trovato una stilista che come me ama culture piuttosto diverse tra di loro, ma soprattutto ne cura la valorizzazione . Lei si chiama Ayah Tabari e sotto il brand Mochi ha creato abiti ispirati dall’incontro di paesi occidentali e asiatici. Indago in primis sulla designer e il suo brand. Lei talentuosa donna palestinese, inizia a viaggiare partendo da Riyad, passando per Amman , Londra, fino ad arrivare a Dubai; Mochi deriva dalla regione indiana del Gujarat dove vi è una forte tradizione di ricami , a cui lei si ispira. Luoghi e destinazioni molto diverse, come ciò che cerco continuamente. Mi interessa e mi avvicino a scoprire la sua collezione. Anzi dovrei dire le sue collezioni, perché Mochi non parla solo una lingua nella moda, ma ne parla molteplici, come la sua ricerca di ricami, di colori e di stili, di mescolare l’etnico con il tradizionale, in linea con il paese che vuole raccontare.
I blazer, le gonne ampie e lunghe, i top floreali a palloncino, le pochette, il tutto è coloratissimo, perfettamente semplice, lavorato a mano, artigianale, un perfetto richiamo del luogo di cui si fa portavoce. E’ come avere un biglietto aperto per tutte le destinazioni e non sapere dove effettivamente volersi imbarcare. Da subito sono rapita dall’Uzbekistan, con un mix di denim e gonne ricamate dai motivi floreali e primaverili, poi mi richiama la Thailandia con le sue slippers geometriche e ancora Jaipur con le giacche dai colori accesi definite tribal chic. E’ giunto il momento di fare chiarezza, seppur la lista di paesi e colori non sia ancora terminata. Dal non luogo delle ore prima scelgo un capo ispirato dalla lavorazione sartoriale uzbeka, il cui tipo di ricamo con decorazioni tribali tradizionali, chiamato Suzani , viene lavorato e prodotto nei paesi dell’Asia centrale. La gonna alta in vita scende lunga fino ai piedi, di un colore ebano che si alterna alle decorazioni che fanno trasparire le diverse tonalità di un sole caldo inserito tra i rami stilizzati che girano intorno alla gonna. Questo capo vive e governa da solo l’outfit e abbinato ad una semplice t-shirt bianca con scollo a barchetta, rende con eleganza la sua artigianalità.
Non ho scoperto in profondità le collezioni occidentali Mochi dedicate a Spagna e Ungheria, ma per questa volta mi lascio trasportare dall’etnicità asiatica.

Le ispirazioni per le nuovi collezioni di questa globe-trotter designer nascono grazie al viaggiare attraverso paesi diversi, ricercando nuove materie prime, contribuendo a promuovere il benessere e l’occupazione delle donne nei luoghi visitati attraverso il loro lavoro sartoriale.
Le ispirazioni nascono con la scoperta e con la forte determinazione di tendere una mano alle persone che si trovano nei propri viaggi.

Per saperne di più e vedere le collezioni, fate un salto su All things Mochi

Cover photo: Outfit #Uzbekcollection – Photo credits: All things Mochi on Instagram

New #JaipurCollection Cape Jackets- PH credit: All things Mochi on Instagram

New #JaipurCollection Cape Jackets- PH credit: All things Mochi on Instagram

#Jaipur collection Kaftans- - PH credit: All things Mochi on Instagram

#Jaipur collection Kaftans- – PH credit: All things Mochi on Instagram

 

FacebookTwitterGoogle+PinterestCondividi

Comments (9)

  1. Thank you for the blog, it truly is loaded with so much useful information. Reading this helped me a lot.
    http://all4webs.com/writinghelp21/vfexyuqkfj831.htm

  2. JamesNop

    Good post, i like it so much.I was pretty lucky to find your website. It’s got a lot of helpful information!
    [url=http://www.productospuig.com/specialist-custom-writing-service-essay-writing-28/]http://www.productospuig.com/specialist-custom-writing-service-essay-writing-28/[/url]

  3. JamesNop

    Awesome! This might be one of the most helpful things on the subject I’ve ever come across. Many thanks for your hard work.
    [url=https://shoppingmusic.co/?p=4325]https://shoppingmusic.co/?p=4325[/url]

  4. JamesNop

    it’s an excellent site!So much useful information and handy suggestions, thanks =)
    [url=http://www.black-bean.co.uk/2017/02/find-some-personalized-essay-writing-help-with/]http://www.black-bean.co.uk/2017/02/find-some-personalized-essay-writing-help-with/[/url]

  5. JamesNop

    I enjoy all your posts. You have done great job
    [url=http://nspb.info/custom-writing-service-with-more-than-9-years-of/]http://nspb.info/custom-writing-service-with-more-than-9-years-of/[/url]

  6. JamesNop

    Wonderful website, how do u find all this info?I’ve read a couple of posts on your site and I really enjoy your style. Thanks a million, keep up the great work.
    [url=http://horse-ufa.ru/2018/02/20/customwritingcompany-higher-high-quality-custom/]http://horse-ufa.ru/2018/02/20/customwritingcompany-higher-high-quality-custom/[/url]

  7. JamesNop

    I glanced through this amazing site and there is so much handy information, saved to my bookmarks
    [url=http://mnquangson.pgdbadon.edu.vn/help-me-do-my-paper-now/purdue-owl-tips-on-how-to-use-articles-a.html]http://mnquangson.pgdbadon.edu.vn/help-me-do-my-paper-now/purdue-owl-tips-on-how-to-use-articles-a.html[/url]

  8. I have discovered a lot of useful information on your site this page in particular. Many thanks for posting.
    http://www.meikuu.cn/?p=1469

  9. Great post\Nice post, I love it very much.I was pretty lucky to discover your website. There is so much helpful info!
    http://www.edlabandi.com/essay-papers-writing-service/sensible-ideas-for-creating-the-right-essay-for/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *